Grosjean commenta la nuova livrea Haas: "Rende la macchina arrabbiata!"

condividi
commenti
Grosjean commenta la nuova livrea Haas:
07 feb 2019, 12:40

La coppia di piloti del team americano ha svelato oggi al Royal Automobile Club di Londra la livrea 2019 che vestirà le VF-19. Cambiamento netto rispetto al passato.

Si respira aria nuova nel Team Rich Energy Haas F1. Dopo la presentazione della livrea della stagione 2019 di Formula 1, gli uomini forti della scuderia statunitense iniziano a parlare di ciò che li aspetta per il futuro.

Un futuro che sembra quantomai prossimo, visto che si aspettano con trepidazione i test di Barcellona in programma dal 18 al 21 febbraio. Ma, se è vero che l'abito non fa il monaco e la colorazione di un'auto non la fa andare più veloce, l'impatto visivo della VF-19 è sicuramente ben riuscito ed immediatamente riconoscibile.

“Sembra già veloce ed arrabbiata” commentano i portacolori del team, Kevin Magnussen e Romain Grosjean. Quali sono le vostre aspettative? “I test sono la prima occasione di provare la nuova auto e di capire quanto possa essere realmente veloce”, commenta Grosjean.

Leggi anche:

Il 2019 vedrà l'applicazione di un regolamento più restrittivo per quanto riguarda l'aerodinamica, dal momento che l'ala frontale avrà un numero massimo di quattro flap, andando ad incidere in maniera negativa sul carico aerodinamico e – secondo molti progettisti – rendendo più difficoltosi i sorpassi.L'idea della FIA va comunque nella direzione opposta.

Secondo chi ha redatto il regolamento, questa norma serve proprio per incentivare i sorpassi grazie ad una riduzione della resistenza all'avanzamento. Ci auguriamo di vedere molti sorpassi, questa stagione... "In teoria, si lotta sempre per partire dalla pole position: se parti da lì, hai meno auto da sorpassare... La Formula 1 cerca sempre di guardare al meglio anche per l'evoluzione dei regolamenti, ma c'è sempre spazio per migliorare certi aspetti".

Le moderne monoposto di Formula 1 devono essere veloci ed affidabili. Il numero massimo di power unit utilizzabili per la stagione 2019 non è cambiato rispetto al passato: 3 motopropulsori per i 21 gran premi in calendario. Riuscire a trovare il giusto bilanciamento tra performance elevate ed affidabilità non è mai facile, ma in Haas hanno le idee chiare.

"Sia l'affidabilità che la velocità pura sono due aspetti fondamentali. Se devo essere sincero, però, preferisco la seconda per emergere dal gruppo: essere solamente affidabili è una caratteristica che offre poche possibilità", commenta in chiusura Gunther Steiner.

Articolo di: Marco Congiu

Articolo successivo
Haas F1 ha presentato la livrea 2019: le VF-19 saranno vestite di nero e oro!

Articolo precedente

Haas F1 ha presentato la livrea 2019: le VF-19 saranno vestite di nero e oro!

Articolo successivo

Fotogallery: tutte le livree nero-oro che hanno corso in Formula 1

Fotogallery: tutte le livree nero-oro che hanno corso in Formula 1
Carica i commenti