Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
21 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
63 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
77 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
98 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
112 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
140 giorni
05 set
Gara in
147 giorni
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
168 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
181 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
196 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
245 giorni

GP di Spagna: Pirelli svela le mescole che porterà al Montmelo

La Casa italiana porterà le prime tre mescole della gamma 2020, ossia la scelta più conservativa possibile.

GP di Spagna: Pirelli svela le mescole che porterà al Montmelo

Il Mondiale 2020 di Formula 1 è alle porte e, dopo i due test pre-stagionali terminati pochi giorni fa sul tracciato del Montmelo, Pirelli ha svelato quali saranno le tre mescole che porterà sempre sul tracciato catalano, ma per il Gran Premio di Spagna previsto dall'8 al 10 maggio.

Le tre mescole che la Casa milanese fornitrice unica di gomme per la F1 sono le seguenti:

  • Pirelli White Hard C1
  • Pirelli Yellow Medium C2
  • Pirelli Red Soft C3

Ricordiamo che la gamma Pirelli 2020 è la medesima dell'anno passato. La C1 è la extra Hard, per arrivare alla C5, ossia la SuperSoft. In questo caso, dunque, la Casa italiana porterà al GP di Spagna le tre mescole più dure a disposizione del team.

Ogni pilota ha l'obbligo di conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate. Tale set andrà restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per il Q3, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara. Ogni pilota dovrà portare entrambi questi set in gara. I Team sono liberi di scegliere I 10 set rimanenti, per un totale di 13 set a disposizione per il weekend.

condividi
commenti
Hamilton: "Il DAS è frutto del nostro cambio di mentalità"

Articolo precedente

Hamilton: "Il DAS è frutto del nostro cambio di mentalità"

Articolo successivo

Power unit Ferrari, la FIA risponde: accordi riservati nelle regole

Power unit Ferrari, la FIA risponde: accordi riservati nelle regole
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Spagna
Autore Giacomo Rauli