GP Bahrain: la Mercedes W09 svetta solo nei giri veloci

Nella tabella dei giri più veloci tutte le vetture al traguardo sono racchiuse in 1"795, un distacco minimo per una gara molto tattica. Bottas è stato il più veloce, ma la sua prestazione è stata più lenta di un secondo rispetto al 2017.

GP Bahrain: la Mercedes W09 svetta solo nei giri veloci

Valtteri Bottas è stato il pilota che ha ottenuto il giro più veloce nel GP del Bahrain in 1'33"740. Le due Mercedes hanno svettato sugli altri, ma non hanno battuto il tempo ottenuto l'anno scorso da Lewis Hamilton in 1'32"798 (risultando un secondo più lento!), perché la strategia di gara ha portato molti a tentare la distanza della corsa con un pit stop soltanto, puntando alle gomme meno prestazionali (Soft e Medie) quando le monoposto erano a serbatoi vuoti.

Sebastian Vettel, vincitore della corsa a Sakhir, figura solo al settimo posto in questa classifica, preceduto da altri tre piloti a motore Ferrari (Romain Grosjean, Kevin Magnussen e Kimi Raikkonen), mentre spicca il quarto tempo di Fernando Alonso con la McLaren.

E' interessante mettere in rilievo che i 18 piloti che hanno concluso il GP sono racchiusi in appena 1"795: il distacco è molto corto perché è stata una gara molto tattica, puntata più sulla durata delle gomme che sulla prestazione pura.

Cla#PilotaChassisMotoreGiriTempoGapDistaccokm/h
1 77 finland Valtteri Bottas  Mercedes Mercedes 22 1'33.740     207.842
2 44 united_kingdom Lewis Hamilton  Mercedes Mercedes 51 1'33.953 0.213 0.213 207.371
3 8 france Romain Grosjean  Haas Ferrari 47 1'34.053 0.313 0.100 207.151
4 14 spain Fernando Alonso  McLaren Renault 47 1'34.168 0.428 0.115 206.898
5 20 denmark Kevin Magnussen  Haas Ferrari 29 1'34.327 0.587 0.159 206.549
6 7 finland Kimi Raikkonen  Ferrari Ferrari 22 1'34.337 0.597 0.010 206.527
7 5 germany Sebastian Vettel  Ferrari Ferrari 21 1'34.453 0.713 0.116 206.274
8 35 russia Sergey Sirotkin  Williams Mercedes 42 1'34.563 0.823 0.110 206.034
9 27 germany Nico Hulkenberg  Renault Renault 50 1'34.667 0.927 0.104 205.807
10 28 new_zealand Brendon Hartley  Toro Rosso Honda 44 1'34.689 0.949 0.022 205.759
11 10 france Pierre Gasly  Toro Rosso Honda 46 1'34.863 1.123 0.174 205.382
12 31 france Esteban Ocon  Force India Mercedes 38 1'35.043 1.303 0.180 204.993
13 16 monaco Charles Leclerc  Sauber Ferrari 40 1'35.058 1.318 0.015 204.961
14 11 mexico Sergio Perez  Force India Mercedes 35 1'35.075 1.335 0.017 204.924
15 9 sweden Marcus Ericsson  Sauber Ferrari 26 1'35.093 1.353 0.018 204.885
16 2 belgium Stoffel Vandoorne  McLaren Renault 30 1'35.131 1.391 0.038 204.803
17 18 canada Lance Stroll  Williams Mercedes 32 1'35.266 1.526 0.135 204.513
18 55 spain Carlos Sainz Jr.  Renault Renault 35 1'35.535 1.795 0.269 203.937

 

condividi
commenti
Mondiale Costruttori 2018: McLaren terza, Williams a zero punti

Articolo precedente

Mondiale Costruttori 2018: McLaren terza, Williams a zero punti

Articolo successivo

Hamilton è esploso contro Verstappen: "Max è una testa di... "

Hamilton è esploso contro Verstappen: "Max è una testa di... "
Carica i commenti