Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
23 giorni
04 set
-
06 set
FP1 in
51 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
107 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
121 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
135 giorni

Gasly arretra in fondo alla griglia: la Toro Rosso monta una power unit Honda nuova

condividi
commenti
Gasly arretra in fondo alla griglia: la Toro Rosso monta una power unit Honda nuova
Di:
22 lug 2018, 11:21

Pierre Gasly si unirà a Daniel Ricciardo sull'ultima fila dello schieramento di partenza del Gran Premio di Germania di Formula 1, dopo che la Honda ha deciso di cambiare la maggior parte delle componenti della sua power unit.

Pierre Gasly, Toro Rosso
Pierre Gasly, Toro Rosso STR13
Pierre Gasly, Toro Rosso
Pierre Gasly, Toro Rosso
Pierre Gasly, Toro Rosso STR13
Pierre Gasly, Toro Rosso STR13

La decisione è stata presa semplicemente per aggiungere nuovi elementi da sfruttare nel corso della stagione in una gara in cui la penalità non sarebbe stata troppo significativa.

Il pilota della Toro Rosso, infatti, occupava solamente il 16esimo posto sulla griglia di partenza e in questo modo scende al 20esimo, venendo superato dal compagno Brendon Hartley, Lance Stroll, Stoffel Vandoorne ed il già citato Ricciardo.

La Honda ha spiegato: "Prima della gara di oggi, per ragioni tattiche, stiamo cambiando tutti gli elementi della power unit, ad eccezione di quelli relativi alla batteria, sulla macchina di Pierre".

Infatti, i documenti della FIA confermano che la Toro Rosso ha cambiato sei elementi, quindi Gasly monta un nuovo V6, ma sono nuovi anche turbo, MGU-H, MGU-K e la centralina.

Il compagno Hartley invece aveva montato una serie di nuovi elementi a Silverstone, quindi questo dovrebbe garantire un weekend sereno a Budapest, che sulla carta potrebbe essere una gara favorevole alla Toro Rosso, visto che all'Hungaroring non si punta sulla potenza.

 

Articolo successivo
Pochi giri sul bagnato in FP3 non è un problema di gomme, perche i team...

Articolo precedente

Pochi giri sul bagnato in FP3 non è un problema di gomme, perche i team...

Articolo successivo

Sticchi Damiani: "Sono addolorato per Marchionne, pieno supporto a Elkann"

Sticchi Damiani: "Sono addolorato per Marchionne, pieno supporto a Elkann"
Carica i commenti