Vettel: "Più vicini alla McLaren rispetto al previsto"

Il tedesco è ottimista soprattutto per essere riuscito a preservare le gomme "prime"

Vettel:
Per la prima volta nella stagione 2011 domani non ci sarà una Red Bull in pole position, ma all'interno della squadra delle "lattine" il clima sembra decisamente sereno. Sebastian Vettel infatti sembra piuttosto soddisfatto del secondo posto ottenuto sulla griglia del Gp della Corea, soprattutto per il distacco contenuto nei confronti del poleman Lewis Hamilton. "Per essere onesti credo che la McLaren ieri fosse davvero molto competitiva. E' vero che le condizioni erano molto diverse, ma lo hanno confermato anche nelle libere di questa mattina sull'asciutto. Ancora una volta in qualifica però siamo riusciti a tirare fuori il massimo. Anzi, direi che siamo molto più vicini di quanto ci potessimo aspettare" ha detto il due volte campione del mondo in carica. A renderlo ottimista però è principalmente l'aver risparmiato le gomme soft in vista della corsa: "Abbiamo deciso di preservare le gomme "prime" (le soft, che in questo weekend sono quelle più dure, ndr), perchè pensiamo che possano essere cruciali per la gara di domani. E' una gara lunga, possono accadere un sacco di cose. L'usura dei pneumatici è di fondamentale importanza".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie