Yeongam, Libere 3: McLaren al top con Button

Yeongam, Libere 3: McLaren al top con Button

Alle sue spalle c'è l'altra MP4-26 di Hamilton. Seguono Webber e le due Ferrari

McLaren in grande spolvero nella terza ed ultima sessione di prove libere del Gp della Corea, la prima disputata però con l'asfalto del tracciato di Yeongam asciutto. A svettare è stato Jenson Button, autore di un buon 1'36"910 ottenuto con gomme super soft senza incontrare il minimo problema di traffico. Sicuramente un segnale incoraggiante per il pilota britannico, che è stato costretto a sostituire il telaio della sua MP4-26 a causa di una rottura di un attacco del motore che è stata ravvisata dopo la seconda sessione di ieri. Alle sue spalle c'è la vettura gemella di Lewis Hamilton, con il pilota britannico che ha chiuso in ritardo di un paio di decimi. All'interno del team di Woking, dunque, c'è la velata speranza di riuscire ad interrompere la striscia di pole consecutive della Red Bull. Questo anche perchè la prima delle RB7 è in terza posizione con Mark Webber, ma al momento è in ritardo di ben otto decimi. Va detto però che la prestazione di Sebastian Vettel, nono a 2"7, non è giudicabile, in quanto il due volte campione del mondo ha sempre incontrato del traffico sulla sua strada quando girava con le super soft. Attardate anche le Ferrari: Fernando Alonso e Felipe Massa occupano rispettivamente la quarta e la quinta posizione, però pagano entrambi oltre un secondo. L'ottimismo mostrato ieri, soprattutto da Massa, quindi per ora non sembra esattamente ben fondato. Nella top ten poi c'è anche spazio per le due Mercedes di Michael Schumacher e Nico Rosberg, rispettivamente sesto e decimo, ma anche per la Lotus Renault di Vitaly Petrov e per la Force India di Adrian Sutil, che invece occupano la settima e l'ottava piazza. FORMULA 1, Yeongam, 15/10/2011 Terza sessione di prove libere 1. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'36"910 18 2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'37"199 +0"289 18 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'37"723 +0"813 23 4. Fernando Alonso - Ferrari - 1'38"029 +1"119 21 5. Felipe Massa - Ferrari - 1'38"434 +1"524 18 6. Michael Schumacher - Mercedes - 1'39"559 +2"649 23 7. Vitaly Petrov - Lotus Renault - 1'39"612 +2"702 20 8. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'39"660 +2"750 22 9. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'39"695 +2"785 22 10. Nico Rosberg - Mercedes - 1'39"743 +2"833 25 11. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'39"847 +2"937 22 12. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'39"851 +2"941 20 13. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'39"964 +3"054 21 14. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'40"005 +3"095 17 15. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'40"030 +3"120 18 16. Bruno Senna - Lotus Renault - 1'40"451 +3"541 28 17. Pastor Maldonado - Williams-Cosworth - 1'40"529 +3"619 20 18. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'40"711 +3"801 22 19. Heikki Kovalainen - Team Lotus-Renault - 1'41"909 +4"999 18 20. Jarno Trulli - Team Lotus-Renault - 1'41"945 +5"035 13 21. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'43"275 +6"365 19 22. Jerome D'Ambrosio - Virgin-Cosworth - 1'44"377 +7"467 16 23. Vitantonio Liuzzi - HRT-Cosworth - 1'44"421 +7"511 22 24. Daniel Ricciardo - HRT-Cosworth - 1'45"958 +8"233 11

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie