Whitmarsh vede Button rilanciato nella corsa al titolo

Whitmarsh vede Button rilanciato nella corsa al titolo

I punti da recuperare sono ancora 63, ma con prestazioni come quella di ieri nulla è impossibile

Alla vigilia del weekend di Spa-Francorchamps si è parlato tanto di Jenson Button e della possibilità che si piegasse alle necessità della McLaren, facendo da scudiero a Lewis Hamilton per il resto della stagione. La bellissima vittoria conquistata ieri sul saliscendi belga ed il concomitante zero in classifica del compagno di box hanno però quasi ribilanciato la situazione, con Jenson che ora insegue di appena 16 lunghezze e che secondo il team principal Martin Whitmarsh ora dovrà essere tenuto seriamente in considerazione nella corsa al titolo, nonostante paghi ancora 63 nei confronti di Fernando Alonso. "Era molto frustrato quando le cose non andavano per il verso giusto, ma penso che con una prestazione come questa abbia dimostrato di poter ancora dire la sua, anche perchè la stagione è ancora lunga. Chiaramente in questo momento abbiamo una vettura veloce, che si è dimostrata tale su due piste molto differenti a cavallo della sosta: questo deve avergli dato la fiducia necessaria per portare a termine il grande lavoro che ha fatto ieri. Anche se credo che non abbia mai perso la fiducia in sé stesso" ha detto Whitmarsh sulla prestazione del suo pilota.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie