Webber: "Ormai lottiamo per il secondo posto"

L'australiano incorona Vettel, ma è pronto a dare battaglia a tutti gli altri

Webber:
La matematica non ha ancora incoronato Sebastian Vettel campione del mondo per la seconda volta, anche se manca veramente poco. Per il suo compagno di squadra però i giochi sono da considerare già chiusi: nel suo editoriale sul sito della BBC, infatti, Mark Webber ha detto che ormai in pista si lotta solamente per la seconda posizione nel mondiale. "Sebastian ha vinto di nuovo anche a Monza, e anche se non è ancora capione per la seconda volta a tutti gli effetti, a me e agli altri è rimasto solo da battagliare per il secondo posto" ha detto il pilota australiano della Red Bull. Del resto, la settimana prossima Vettel si presenterà a Singapore con 112 punti di margine su Fernando Alonso. Questo vuol dire che gli basterà mettere a segno 13 punti in più del ferrarista per chiudere il campionato con cinque gare d'anticipo. Per il secondo posto invece è ancora tutto apertissimo, con appunto Webber e Jenson Button che seguono Alonso ad appena 5 lunghezze di distanza. Anche Lewis Hamilton però può ancora dire la sua, essendo a 14 punti dallo spagnolo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag car design