Petrov potrebbe lasciare la Caterham a fine 2012

Petrov potrebbe lasciare la Caterham a fine 2012

La sua manager spiega che il rinnovo è la priorità, ma di essere in contatto anche con altri team

L'avventura di Vitaly Petrov con i colori della Caterham potrebbe concludersi al termine della stagione 2012. La manager del pilota russo, Oksana Kosachenko, ha infatti rivelato a Budapest di aver iniziato a parlare con tre squadre diverse per il futuro del suo assistito. "Mi piacerebbe avere qualcosa in mano, ma al momento non abbiamo ricevuto alcuna offerta vera e propria dalla Caterham" ha detto all'agenzia Ria Novosti. "Prima dell'autunno vogliamo avere un quadro chiaro per quando sarà il momento di prendere una decisione e vogliamo evitare di ritrovarci nella situazione dello scorso anno" ha detto facendo riferimento a quando il 27enne fu scaricato dalla Lotus. L'obiettivo però sarebbe restare nel team di Tony Fernandes: "La nostra priorità sarebbe quella di continuare con il team attuale. E' una struttura in via di sviluppo, inoltre ci aspettiamo dei grandi progressi per la seconda parte della stagione, quindi dobbiamo vedere come si evolverà la situazione" ha aggiunto. La Kosachenko, infine, ci ha tenuto a precisare che in caso di partenza guarderà solo ad una situazione migliorativa, smentendo quindi la possibile formazione di un binomio tutto russo con la Marussia: "Parliamo di un pilota di esperienza, quindi credo che meriti di lottare per i punti. Per questo non credo che i suoi obiettivi siano adatti alla Marussia, almeno per il prossimo anno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Vitaly Petrov
Articolo di tipo Ultime notizie