Virgin e HRT rinunciano al KERS per il 2011

condividi
commenti
Virgin e HRT rinunciano al KERS per il 2011
Di: Matteo Nugnes
21 dic 2010, 09:59

Lo ha rivelato Mark Gallagher, responsabile della Cosworth che gli fornisce i motori

A quanto pare le nuove squadre di Formula 1 non sono ancora pronte per il KERS. Dopo la scelta annunciata dal Team Lotus di cominciare la stagione senza il recupero di energia, pare che anche la Virgin e la HRT ne faranno a meno nel 2011. La notizia però è arrivata in maniera indiretta, visto che a parlarne è stato Mark Gallagher, responsabile del progetto F1 della Cosworth: "Al momento la Williams è l'unico dei nostri partner che si sta attrezzando per utilizzare il KERS nel 2011. Virgin e HRT per ora no, ma hanno già espresso il loro interesse a farlo nel 2012". Dalla Virgin c'è stata anche una reazione a questa dichiarazione di Gallagher, con un portavoce che ha dichiarato che non è stata ancora presa una decisione definitiva a riguardo. In casa HRT invece tutto tace. Del resto nella squadra di Josè Carabante si trovano a dover fronteggiare problemi economici decisamente più importanti.
Prossimo articolo Formula 1
La Virgin ufficializza l'ingaggio di d'Ambrosio

Previous article

La Virgin ufficializza l'ingaggio di d'Ambrosio

Next article

La FOTA va avanti con Whitmarsh alla guida

La FOTA va avanti con Whitmarsh alla guida

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie