Vergne: "Con la Red Bull non farei peggio di Webber"

Il pilota francese sembra molto convinto dei suoi mezzi dopo l'ottimo test di Abu Dhabi

Vergne:
I test di Abu Dhabi hanno messo particolarmente in evidenza le prestazioni di Jean-Eric Vergne. Il vice-campione della World Series by Renault è sceso in pista in tutte e tre le giornate con la Red Bull, comandando in ogni singola sessione, e alla fine ha chiuso con un tempo di poco lontano dalla pole ottenuta da Sebastian Vettel. Il francese potrebbe essere in corsa con Daniel Ricciardo per prendere il posto di Sebastien Buemi alla Toro Rosso, ma lui si considerebbe addirittura già pronto per affiancare Sebastian Vettel nella squadra principale del gruppo Red Bull. "Quando sono rientrato dai test ho visto i commenti di Ian Morgan (il responsabile degli ingegneri, ndr) e non posso nascondere che erano molto positivi" ha detto a Le Nouvel Observateur. "In ogni caso so che i top team sono un po' titubanti riguardo ai piloti giovani. L'ultimo team che ci ha provato è stata la McLaren con Lewis Hamilton e la loro scelta sembra aver pagato". "Abbiamo una preparazione molto simile e devo dire che nei tre giorni di test non ho incontrato particolari problemi. Per questo penso che se avessi la possibilità di guidare una Red Bull, non farei peggio rispetto a Webber. O almeno, questa è la mia impressione dopo questi test" ha aggiunto, forse con un pizzico di presunzione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie