Force India deve pagare 1,8 milioni a van der Garde!

condividi
commenti
Force India deve pagare 1,8 milioni a van der Garde!
Di: Matteo Nugnes
19 nov 2010, 11:11

L'olandese ha vinto una causa: spera di transare la cifra con un ingaggio per il 2011

Giedo van der Garde potrebbe essersi ritrovato con un asso nella manica per provare ad assicurarsi un posto alla Force India in ottica 2011. Da tempo, infatti, il pilota olandese era in causa con la squadra di Vijey Mallya per una vicenda che risaliva ai tempi in cui il team si chiamava ancora Spyker ed ora la sentenza gli ha dato ragione. Nel 2007 GiedoSpyker, garantendosi il diritto a completare 6.000 chilometri di test in cambio dell'appoggio di alcuni suoi sponsor alla squadra. L'attuale portacolori della Barwa Addax in GP2 ha rispettato la sua parte dell'intesa, ma la stessa cosa non si può dire per il team, che lo ha fatto guidare per appena 2.270 km. La sentenza del procedimento legale ha dato ragione a van der Garde, costringendo la Force India a pagargli circa 1,8 milioni di euro. La speranza del suo manager, Jeroen Schothorst, però è di poter transare questa cifra con un ingaggio per il 2011.
Prossimo articolo Formula 1
Nei sogni di Vettel c'è la Ferrari

Previous article

Nei sogni di Vettel c'è la Ferrari

Next article

Abu Dhabi, day 3: Red Bull subito veloce con le Pirelli

Abu Dhabi, day 3: Red Bull subito veloce con le Pirelli

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Giedo van der Garde
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie