Schumacher non si era accorto di essere terzo!

Schumacher non si era accorto di essere terzo!

Per il tedesco però il ritorno sul podio è stato davvero una grande soddisfazione

Il Gp d'Europa ha regalato due grandi sorpresa: la prima è stata senza dubbio la vittoria di Fernando Alonso, ma la seconda è stata il ritorno sul podio di Michael Schumacher. Una cosa che pareva impossibile fino a pochi giri dal termine, quando il tedesco viaggiava intorno alla sesta posizione. Poi l'incidente tra Pastor Maldonado e Lewis Hamilton gli ha regalato questa grande chance ed il sette volte campione del mondo non se l'è lasciata sfuggire. Anche se lui stesso ha ammesso di non essersi reso conto di trovarsi a battagliare così avanti nel finale di gara. "Nell'arco della gara non avevo mai pensato al podio, neppure alla fine. Quando ho attraversato il traguardo ho chiesto ai ragazzi come mi ero classificato e mi hanno detto che ero terzo non ci credevo, perchè ero realmente convinto di trovarmi intorno alla sesta-settima posizione. E' una cosa che veramente non mi aspettavo perchè avevo perso il conto delle posizioni" ha spiegato Schumi. La soddisfazione comunque è davvero tanta: "E' uno di quei momenti nei quali si riesce ad apprezzare il duro lavoro fatto negli ultimi mesi e tornare sul podio è veramente una bellissima sensazione. Un paio di volte ci ero già andato vicino, ma finalmente è accaduto e pure in maniera spettacolare, su una pista che non favorisce i sorpassi, sulla quale invece sono riuscito a realizzarne davvero tanti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie