Formula 1
25 set
Race in
15 Ore
:
48 Minuti
:
50 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
75 giorni

La Red Bull ora carena il semiasse dentro due bracci

condividi
commenti
La Red Bull ora carena il semiasse dentro due bracci
Di:

La RB8 che è schierata a Valencia si può considerate una vera e proprio evoluzione B

La Red Bull Racing sta producendo il massimo sforzo per tornare ad essere la regina del mondiale di Formula 1 dopo i due titoli mondiali vinti da Sebastian Vettel: la squadra di Milton Keynes si è presentata a Valencia con una monoposto che alcuni hanno definito una RB8 B per le sostanziali novità che la riguardano. L'aspetto più appariscente è l'esasperazione di un concetto che in maniera embrionale si era già visto nei test invernali sulla sospensione posteriore: Adrian Newey, infatti, sfruttando l'ennessima interpretazione del regolamento e sta carenando in un'unico profilo alare il braccio posteriore del triangolo inferiore con la leva di convergenza. La norma ammette che il profilo in carbonio, che deve essere aerodinamicamente neutro, deve avere un rapporto di 1 a 3 fra altezza e lunghezza (quest'ultima può essere al massimo di 100 mm). Coprendo un solo braccio non si riesce a "nascondere" anche il semiasse, ma se si avvicinano molto le due leve, è possibile sommare le superfici dei due profili e si può disegnare un'ala unica di circa 200 mm che può avere uno spessore di quasi 7 cm: quanto basta per contenere anche il semiasse! Questa soluzione si era già vista in parte al Gp del Canada, ma era stata tenuta gelosamente nascosta, mentre nel Gp d'Europa, è arrivata l'esasperazione del concetto, dopo che la Red Bull Racing ha ottenuto l'approvazione di questo tipo di soluzione, che, nei test di preparazione alla stagione 2012, aveva suscitato profonde polemiche e discussioni. Ecco il disegno che evidenzia la soluzione vista nell'inverno in attesa di scoprire quale sarà la versione che sarà utilizzata oggi a Valencia...
Vettel lusingato dalle parole di Domenicali

Articolo precedente

Vettel lusingato dalle parole di Domenicali

Articolo successivo

Nuova soluzione degli scarichi sulla Ferrari F2012

Nuova soluzione degli scarichi sulla Ferrari F2012
Carica i commenti