Ufficiale: Petrov ruba il posto a Trulli alla Caterham!

Ufficiale: Petrov ruba il posto a Trulli alla Caterham!

La Formula 1 perde anche il suo ultimo italiano. Il russo debutterà ai test di Barcellona

La notizia era nell'aria ormai da tempo ed ora è arrivata anche la conferma ufficiale: la Caterham ha deciso di appiedare Jarno Trulli per fare spazio a Vitaly Petrov! Da tempo infatti si vociferava del possibile approdo del pilota russo, scaricato dalla Lotus Renault dopo due stagioni insieme, nella squadra di Tony Fernandes, ma i rumors erano stati allontanati più volte dal veterano italiano, che aveva ribadito di avere un contratto e di aspettarsi il rispetto di questo da parte del team. "Questo è un giorno molto eccitante per me. Voglio dire grazie al team per avermi dato l'opportunità di entrare a farne parte. La passione è lo spirito con cui Tony e tutti i ragazzi vogliono emergere è un qualcosa di contagioso e sono onorato di poter intraprendere insieme a loro la sfida della stagione 2012" ha esordito Petrov, che quindi andrà ad affiancare Heikki Kovalainen. "Mi sono allenato duramente per tutto l'inverno e credo di essere pronto per tornare nell'abitacolo ed iniziare a lavorare. Da quello che ho potuto vedere, la vettura rappresenta un importante passo avanti rispetto a quella del 2011, quindi non vedo l'ora di guidarla a Barcellona" ha aggiunto Vitaly, che appunto farà il suo esordio nel secondo test collettivo stagionale. In Jarno Trulli ovviamente c'è un po' di rammarico, anche se l'italiano sapeva bene che di fronte alle sponsorizzazioni di Petrov per lui ci sarebbe stato poco da fare. Per questo sembra averla presa con filosofia. "Voglio ringraziare tutti per questi due anni passati insieme. Abbiamo creato una squadra di Formula 1 solida partendo da zero e per questo sono orgoglioso di aver fatto parte di questo progetto. Capisco la decisione della squadra e quindi gli auguro ogni bene per la stagione che sta per cominciare" ha commentato Jarno. Inevitabile poi un commento anche da parte di Tony Fernandes: "Abbiamo raggiunto un accordo con Jarno per terminare la nostra partnership, ma lui farà sempre parte della nostra famiglia. Ora vogliamo solo integrare Vitaly il più in fretta possibile e faremo tutto il possibile per metterlo a suo agio e dargli una macchina in linea con le sue esigenze". Da questo annuncio emerge purtroppo un dato poco esaltante per i nostri colori: nella stagione 2012, infatti, non ci sarà neppure un pilota italiano al via in Formula 1. La speranza quindi è che per i nostri si possa aprire uno spiraglio almeno a stagione in corso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jarno Trulli , Vitaly Petrov
Articolo di tipo Ultime notizie