Fernandes pronto a lasciare il muretto della Caterham

Fernandes pronto a lasciare il muretto della Caterham

Il malese ha già scelto il nuovo team principal: non fa nomi, ma dice che lavora già in F1

Tony Fernandes si appresta a fare un passo indietro dal suo ruolo sul campo nella Caterham. Alla fine della stagione, il manager malese dovrebbe abbandonare la carica di team principal, rimanendo solamente in veste di proprietario della squadra. L'obiettivo è quello di concentrare i suoi sforzi sul rilancio del marchio sul mercato delle auto di produzione, nel quale ha appena avviato una partnership strategica con la Renault per la realizzazione di alcune vetture con il marchio Alpine. "Siamo giunti alla conclusione che sarebbe meglio se qualcuno prendesse il mio posto nel ruolo di team principal" ha confermato Fernandes ad Autosport. "Diciamo che sono più bravo nelle questioni di business che nella ricerca di decimi sul giro". "Inizialmente mi sembrava giusto guidare la squadra, anche per farmi un'idea di quello che serviva per farlo. Ora ce la siamo fatta ed è giunto il momento di provare ad entrare nella parte centrale del gruppo" ha aggiunto. La scelta del suo successore è già stata effettuata, ma Fernandes per ora non ne ha voluto rivelare l'identità: "So già chi prenderà il mio posto, 6perchè mi ha già dato la sua conferma, però non posso ancora dire il suo nome. Posso solo farvi sapere che si tratta di una persona che lavora già in Formula 1".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie