Todt ed Ecclestone danno il bentornato alla Honda

Todt ed Ecclestone danno il bentornato alla Honda

Entrambi sono felici del rientro dei giapponesi in accoppiata con la McLaren dal 2015

Tra coloro che hanno spinto per l'introduzione dei nuovi regolamenti, con l'arrivo dei motori turbo, c'è sicuramente il presidente della FIA Jean Todt, che ovviamente ha accolto il ritorno della Honda in accoppiata con la McLaren come una sorta di vittoria di questa sua politica. "Sono molto felice di sentire che la Honda abbia preso l'importante decisione di tornare in Formula 1 con la McLaren a partire dal 2015. L'introduzione dei nuovi motori, che saranno dei V6 turbo da 1,6 litri con iniezione diretta e recupero di energia, è una sfida molto eccitante e mirata a guardare al futuro. Sono sicuro che la Honda diventerà un forte contendente al titolo nei prossimi anni" ha detto Todt. Più stringato invece il bentornato di Bernie Ecclestone: "E' un grande piacere vedere il ritorno della Honda in Formula 1. La loro grande tecnologia e passione per il motorsport la renderanno sicuramente un naturale candidato al Mondiale".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento conferenza stampa Formula 1 della Honda
Articolo di tipo Ultime notizie