Valencia, Day 1: Vettel al top a fine giornata

Valencia, Day 1: Vettel al top a fine giornata

Una Red Bull subito in palla precede le vetture 2010 e rifila quasi 0"8 ad Alonso

Sebastian Vettel ha aperto il 2011 come aveva chiuso il 2010: davanti a tutti. Il campione del mondo in carica ha portato al debutto la nuova Red Bull RB7 nella prima giornata dei test collettivi di Valencia ed ha subito imposto la sua legge facendo segnare il miglior tempo. Dopo che in mattinata era stato Fernando Alonso a dettare il passo, nel primo pomeriggio il tedesco ha stampato un crono di 1'13"769, con cui ha messo tutti in fila, a partire da Nico Hulkenberg che con la Force India del 2010 è stato l'unico pilota capace di infrangere la barriera dell'1'14" oltre a Vettel. Ma non solo Hulkenberg è stato veloce con una vettura della passata stagione, visto che in terza e quarta piazza si sono infilate la McLaren di Gary Paffett e Paul di Resta, che nel pomeriggio ha rilevato il volante della Force India proprio dal tedesco. Con il quinto tempo, la Ferrari F150 di Alonso è risultata quindi la seconda vettura 2011 di giornata, anche se ha incassato quasi otto decimi da Vettel, rimanendo anche fermo fuori dalla curva 3 a pochi minuti dalla bandiera a scacchi e costringendo la direzione gara ad esporre la bandiera rossa. Altissimi poi i distacchi dalla sesta posizione in giù, con la Sauber di Kamui Kobayashi che paga quasi due secondi dalla vetta, precedendo un sorprendente Jerome d'Ambrosio, settimo al volante della Virgin del 2010. Il resto del gruppo ha invece accusato noie di varia natura, tra le quali spicca il problema idraulico che ha colpito la Mercedes di Nico Rosberg in mattinata, lasciandolo a piedi lungo il tracciato. Anche la Lotus Renault però ha faticato molto ad adattarsi al funzionamento dei suoi scarichi decisamente particolari. Tante invece le tornate messe insieme da Rubens Barrichello con l'esordiente Williams FW33. Nonostante un problema con il KERS il brasiliano ha messo insieme ben 78 tornate, anche se si è dovuto accontentare dell'undicesimo tempo. FORMULA 1, Valencia, 1/02/2010 Prima giornata di test collettivi 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'13"769 - 93 giri 2. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes* - 1'13"938 - 71 3. Gary Paffett - McLaren-Mercedes* - 1'14"292 - 91 4. Paul di Resta - Force India-Mercedes* - 1'14"461 - 28 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'14"553 - 97 6. Kamui Kobayashi - Sauber-Mercedes - 1'15"621 - 68 7. Jerome d'Ambrosio - Virgin-Cosworth* - 1'16"003 - 71 8. Vitaly Petrov - Lotus Renault - 1'16"351 - 28 9. Michael Schumacher - Mercedes Gp - 1'16"450 - 15 10. Jaime Alguersuari - Toro-Rosso-Ferrari - 1'17"214 - 19 11. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'17"335 - 78 11. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth* - 1'18"020 - 45 12. Nico Rosberg - Mercedes Gp - 1'19"930 - 9 * Vettura 2010 I tempi sono ufficiosi

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag aci, sicurezza stradale