La Mercedes alza bandiera bianca anche oggi

La Mercedes alza bandiera bianca anche oggi

Prima di rimandare la W04 in pista i tecnici vogliono essere sicuri di aver risolto i problemi ai freni

C'è da scommettere che Lewis Hamilton avrebbe sperato in un esordio migliore al volante della Mercedes: l'incidente avvenuto intorno alle 11 di questa mattina alla curva Dry Sack ha messo la parola fine anche alla seconda giornata dei test collettivi di Jerez de la Frontera. A provocare l'uscita di pista e l'impatto contro le barriere è stata infatti una perdita di pressione ai freni posteriori, che ha impedito all'ex campione del mondo di fermare la W04 prima di sbattere. Dunque, i tecnici di Brackley hanno deciso di fare un'attenta valutazione dell'accaduto ed hanno optato per fermarsi anche oggi e riparare il problema con calma. La cosa certa comunque è che questo 2013 non poteva iniziare peggio per la Mercedes, che per due giorni di fila è stata costretta a fermarsi anzitempo: ieri un problema con un cablaggio surriscaldato aveva infatti fermato Nico Rosberg dopo appena 11 giri. Questo vuol dire che la W04 ha messo insieme 26 giri in tutto in questi primi due giorni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie