Rosberg: "Coperta la distanza tra Silverstone e Spa!"

Dopo le difficoltà dei primi due giorni, il tedesco esalta il grande lavoro di oggi della Mercedes

Rosberg:
Dopo aver messo insieme la miseria di meno di 30 giri nei primi due gioni a causa di problemi di natura tecnica (elettrici nel Day 1, ai freni nel Day 2), oggi la Mercede si è rifatta con gli interessi. Nico Rosberg è salito nell'abitacolo della W04 molto presto questa mattina e praticamente non è mai sceso, completando la bellezza di 148 tornate senza particolari problemi, ma soprattutto con buone prestazioni, visto che ha chiuso secondo in 1'18"766. Il pilota tedesco però ha voluto celebrare soprattutto la grande mole di lavoro completata: "Sono molto contento di come è andata oggi e penso che probabilmente i quasi 150 giri che ho completato sono il mio record personale. Quest'anno però mi sento al top della forma come mai in passato e non ho avuto grossi problemi a completare il programma". E poi ha aggiunto: "In un solo giorno abbiamo coperto la distanza che c'è tra Silverstone e Spa, quindi è stato un risultato fantastico per la squadra, che ha riportato il sorriso sulle facce dei ragazzi dopo le difficoltà dei primi due giorni". Il feeling poi è stato buono anche per quanto riguarda il potenziale della monoposto, che era rimasto un po' ignoto tra ieri e martedì: "Per quanto riguarda la vettura, devo dire che oggi ho avuto delle buone sensazioni perchè ho potuto spingere abbastanza, sentendomi abbastanza a mio agio al volante, anche se ovviamente abbiamo ancora tanto lavoro da fare per continuare a migliorare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie