Jerez, Day 3, Ore 10: Bianchi sbatte alla curva Pons

Jerez, Day 3, Ore 10: Bianchi sbatte alla curva Pons

Quello del francese della Force India è il primo incidente del 2012. Per ora tempi poco significativi

E' partita subito forte la terza giornata dei test collettivi di Jerez de la Frontera. A Sergio Perez, infatti, è bastata meno di un'ora per riuscire ad infrangere il muro dell'1'20" e mettere la sua Sauber davanti a tutti in 1'19"780. L'altra notizia è che si è assistito al primo incidente della stagione 2012, con Jules Bianchi che è andato ad impattare le protezioni della curva Sito Pons con la sua Force India. Un contatto che ha costretto i commissari ad esporre la bandiera rossa proprio pochi istanti prima delle 10. Intanto Sebastian Vettel ha cominciato il suo apprendistato con la Red Bull RB8 e per ora si trova in seconda posizione, anche se accreditato di un tempo poco significativo. Così come tutto il resto del gruppo, anche se la cosa è piuttosto normale, visto che quasi per tutti i team quella di oggi è stata la giornata del "cambio della guardia". Dunque, è ragionevole che i nuovi arrivati debbano prendere confidenza con le nuove vetture prima di poter provare a spingere. Non a caso, dietro a Perez i distacchi sono tutti superiori ai 2"5. Fernando Alonso invece paga addirittura 12"7 con la sua Ferrari F2012. FORMULA 1, Jerez de la Frontera, 09/02/2012 Terza giornata di test collettivi (Ore 10) 1. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'19"780 - 10 2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'22"451 - 8 3. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'24"215 - 7 4. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'24"412 - 9 5. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'25"208 - 10 6. Nico Rosberg - Mercedes - 1'25"514 - 9* 7. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 7 8. Fernando Alonso - Ferrari - 1'32"546 - 8 * Vettura 2011 ** I tempi sono ufficiosi

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie