Jerez, Day 3: ecco l'acuto di Massa e della Ferrari

Jerez, Day 3: ecco l'acuto di Massa e della Ferrari

Felipe realizza il miglior tempo della tre giorni con le soft, davanti all'attivissimo Rosberg e a Vettel

Dopo aver badato soprattutto a raccogliere dati nelle prime due giornate, oggi Felipe Massa e la Ferrari F138 hanno piazzato la loro prima zampata del 2013. Il brasiliano si è piazzato davanti a tutti con un crono di 1'17"879 ottenuto con le gomme soft e in questo modo è risultato l'unico capace di scendere sotto al muro dell'1'18", rifilando un distacco di quasi 1" a tutto il resto del gruppo. Oggi la F138 ha completato anche un paio di run interessanti, riuscendo a fare delle buone sequenze di giri senza un particolare decadimento dei tempi. Va detto però che, se fino a ieri non era il caso di abbattersi, oggi non è il caso di esaltarsi perchè i tempi ottenuti nelle giornate di test hanno sempre un valore relativo. Alle spalle del ferrarista, staccata di circa otto decimi, troviamo la Mercedes W04 di Nico Rosberg. Il tedesco è riuscito a recuperare in parte il tempo perduto nelle prime due giornate, mettendo insieme la bellezza di 148 tornate e piazzando anche un riferimento cronometrico interessante in 1'18"766. Debutta con il terzo tempo il tre volte campione del mondo Sebastian Vettel, subito particolarmente attivo con la Red Bull RB9 con ben oltre 100 giri all'attivo ed un miglior crono di 1'19"052. Così come sulla Lotus E21 si è visto per la prima volta Kimi Raikkonen: il finlandese è rimasto piuttosto a lungo fermo ai box in mattinata, ma una volta presa la via della pista sembra aver trovato piuttosto rapidamente il feeling con la monoposto della squadra di Enstone ed ha scalato la classifica. La top five poi si completa con la Toro Rosso SRT8 di Jean-Eric Vergne, staccato di pochi millesimi rispetto ad "Iceman" ed a sua volta davanti di poco rispetto a James Rossiter. Il collaudatore della Force India ha completato 42 giri prima di cedere il volante della VJM06 a Paul di Resta, ultimo con soli 7 giri. Il britannico si è anche reso protagonista di un episodio spiacevole in mattinata, quando ha investito un meccanico arrivando lungo sulla piazzola del pit stop. Solo settima la McLaren MP4-28 di Jenson Button, che nel finale ha provocato anche l'esposizione di una bandiera rossa, rimanendo fermo a cavallo tra la curva 7 e la curva 8, probabilmente a causa di un problema tecnico, visto che l'ex campione del mondo si è dilungato abbastanza ad osservare il retrotreno della sua monoposto. Molto attivo anche Esteban Gutierrez, che ha chiuso ben 110 passaggi nel giorno del suo esordio al volante della Sauber C32, precedendo un sorprendente Max Chilton, che proprio nel finale ha portato la Marussia MR02 in nona posizione, realizzando un crono di 1'21"269 con le gomme a mescola morbida, dopo che anche lui aveva provocato una sospensione, rimanendo fermo per un problema probabilmente di elettronica. Detto dell'ultimo tempo di di Resta, davanti a lui completano la classifica la vecchia Williams FW34 di Valtteri Bottas, ancora impegnata soprattutto in prove di comparazione aerodinamica, e la Caterham CT03 di Charles Pic: il francese ha perso tempo a causa di un problema tecnico patito in mattinata, inoltre oggi ha avuto la sua prima presa di contatto con il KERS, visto che la Marussia con cui ha corso nel 2011 non ne disponeva. FORMULA 1, Jerez de la Frontera, 07/02/2013 Terza giornata di test collettivi (classifica finale) 1. Felipe Massa - Ferrari - 1'17"879 - 85 giri 2. Nico Rosberg - Mercedes - 1'18"766 – 148 3. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1’19"052 – 102 4. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'19"200 - 40 5. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'19"247 - 85 6. James Rossiter - Force India-Mercedes - 1'19"303 - 42 7. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'19"603 - 83 8. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'19"934 – 110 9. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'21"269 - 78 10. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'21"575 – 86 11. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'22"352 - 57 11. Paul Di Resta - Force India-Mercedes - 1'23"729 – 7

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie