Kovalainen prende con filosofia la rottura di oggi

Kovalainen prende con filosofia la rottura di oggi

Il finlandese spiega che i test servono anche per scoprire le pecche della vettura

Un problema ad una sospensione ha costretto Heikki Kovalainen a rimanere fermo ai box per buona parte della prima giornata dei test collettivi di Barcellona. Il pilota finlandese è riuscito a mettere insieme appena 31 giri, ma pensa anche che sia meglio che queste cose accadano ora piuttosto che nei weekend di gara. "Ovviamente questo non è stato il primo giorno di test che speravamo. Ma i test servono anche a questo: spingere al massimo tutte le componenti della vettura, in modo che se si devono rompero lo facciano prima della prima gara" ha spiegato Heikki, prendendo la rottura con filosofia. Per il resto dei test l'obiettivo comunque è continuare a fare esperienza: "Non è facile capire la macchina con così pochi giri a disposizione, ma venerdì tornerò al volante con la speranza di poter completare il programma previsto. Nel frattempo dovremo cercare di raccogliere più informazioni possibile nel prossimi giorni".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test di marzo a Barcellona
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Heikki Kovalainen
Articolo di tipo Ultime notizie