Test antidoping a sorpresa all'alba per Alonso

Test antidoping a sorpresa all'alba per Alonso

Anche Sergio Perez ha dovuto effettuare un controllo: una volta venivano effettuati solo nel weekend di gara

Quello di ieri è stato un risveglio piuttosto brusco per Fernando Alonso. Lo spagnolo è stato tirato giù dal letto prima delle 7 per un controllo antidoping a sorpresa. A darne l'annuncio è stato lo stesso pilota della Ferrari, che sul suo account di Twitter ha scritto: "Ore 6,42. Controllo antidoping". Non si tratta di una novità in termini assoluti, ma solo per quanto riguarda le modalità: i piloti del Circus vengono già sottoposti a normali controlli in occasione dei weekend di gara, ma questa volta si è trattato di una verifica fatta a sorpresa, a soli due giorni dalla conclusione dei test di Barcellona. Lo stesso trattamento è toccato, tra le altre cose anche a Sergio Perez della McLaren. Dunque, anche la Formula 1 sembra piano piano allinearsi ai ritmi degli altri sport anche per quanto riguarda la lotta al doping. Del resto, le regole sono le stesse del ciclismo, anche se chiaramente la speranza è che qui la situazione sia diversa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie