Sutil reagisce alla denuncia da parte di Lux

Sutil reagisce alla denuncia da parte di Lux

"Adrian userà ogni mezzo a disposizione per chiarire la sua posizione" ha spiegato il suo manager

Adrian Sutil non sembra aver preso benissimo la decisione di Eric Lux, uno dei boss della Genii Capital, la società che detiene il 75% delle azioni della Lotus Renault, di denunciarlo penalmente per aggressione e lesioni gravi, in seguito alla rissa che li ha visti protagonisti in un locale notturno a Shanghai. Tramite il suo manager, Manfred Zimmermann, il pilota della Force India ha ribadito che quanto accaduto in Cina è stato fortuito (anche se una ferita da oltre 20 punti di sutura farebbe pensare il contrario) e che farà tutto il possibile per riabilitare il suo nome alla luce di queste pesanti accuse. "Dopo la recente dichiarazione stampa rilasciata a nome del signor Eric Lux, è giunto alla nostra attenzione, che intende presentare una denuncia penale contro il signor Adrian Sutil a causa di un incidente verificatosi in seguito alla Gran Premio di Cina" ha esordito Zimmermann nel comunicato divulgato oggi. "Adrian ha già spiegato che le sue azioni in Cina hanno portato una lesione accidentale a Mr. Lux e ha chiesto scusa senza riserve per il suo coinvolgimento in questo sfortunato evento. Se il signor Lux andrà avanti con la denuncia, Adrian userà ogni mezzo a disposizione per chiarire la sua posizione e "pulire" il suo nome. Nel frattempo, non verrà rilasciato alcun sulla materia perchè Adrian vuole concentrarsi sulle prossime gare a Barcellona e Monaco". conclude.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie