Sutil ammette di essere in trattativa con la Williams

Sutil ammette di essere in trattativa con la Williams

Il pilota tedesco rimane il candidato numero 1 per andare ad affiancare Maldonado

Adrian Sutil ha confermato oggi di essere in trattativa con la Williams per guadagnarsi il volante rimasto disponibile all'interno della squadra di Sir Frank per la stagione 2012. Del resto, con la Lotus Renault che ha annunciato l'ingaggio di Romain Grosjean e con la Force India che sembra pronta a rimpiazzarlo con Nico Hulkenberg, questa sembra quasi essere diventata l'ultima spiaggia per il pilota tedesco. "Si, ho parlato con diversi team, ma per ora non ho ancora firmato niente. Certamente la Williams è una di queste perchè è una di quelle che ha ancora un volante libero. Sfortunatamente non posso dire nulla su a che punto si trova la trattativa. La mia speranza comunque è di trovare una soluzione almeno per la metà di dicembre" ha detto Sutil a Speed-Magazine. Insomma, anche il tedesco ha avvalorato ulteriormente le voci che lo volevano vicinissimo alla squadra di Grove. Rumors emersi fin da quando è stata annunciata la conferma di Pastor Maldonado, accompagnata dalla nomina a pilota di riserva di Valtteri Bottas, che fino a qualche giorno prima sembrava seriamente in lizza per un posto da titolare. Anche perchè non bisogna dimenticare che, oltre che essere un pilota veloce, Adrian può contare anche sull'importante supporto economico delle Medion, sponsor che lo ha seguito per tutta la sua carriera in Formula 1. E questo è sicuramente un dettaglio piuttosto interessante per la Williams.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie