Test Silverstone: solo un giorno per i piloti titolari

Test Silverstone: solo un giorno per i piloti titolari

Secondo la Gazzetta, lo Sporting Working Group ha deciso di lasciare due giornate per i giovani

Cambia ancora il programma dei test che si svolgeranno a Silverstone dal 17 al 19 luglio. Nei giorni scorsi si era detto che sarebbero diventate per intero delle prove riservate allo sviluppo delle gomme Pirelli, per evitare che si possa ripetere quanto accaduto durante il Gp di Gran Bretagna (dove sono scoppiate ben cinque gomme), ma alla fine non sarà così. Ieri si è tenuto al Nurburgring l'incontro dello Sporting Working Group della FIA, al quale è stata invitata anche la Pirelli, e per prima cosa è stato modifica l'articolo 22 del regolamento sportivo, per eliminare il vincolo che permetteva di effettuare i test in stagione solamente con monoposto vecchie di almeno due anni. Poi si è passati a parlare dei tre giorni sul tracciato britannico e, stando a quanto rivela la Gazzetta dello Sport, alla fine si è deciso che solamente una giornata sarà riservata ai piloti titolari e al lavoro sulle gomme. Nelle altre due invece ci saranno regolarmente i giovani, come previsto inizialmente, e le squadre potranno anche portare avanti lo sviluppo delle loro vetture. Per il resto il test si svolgerà come durante l'inverno: ogni team potrà far scendere in pista una sola monoposto, sulla quale potrà fare anche alternare più piloti nella stessa giornata. Per quanto riguarda il secondo test concordato tra la Pirelli e la FIA, nel corso del weekend dovrebbero essere annunciati la data ed il luogo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie