McLaren e Sauber multate per i guai ai box

McLaren e Sauber multate per i guai ai box

La squadra di Woking dovrà pagare 5.000 euro, quella svizzera addirittura 20.000

Nel dopo gara di Silverstone sono arrivate delle sanzioni piuttosto pesanti per la McLaren e per la Sauber in relazione a quanto accaduto durante i pit stop del Gp di Gran Bretagna. La squadra di Woking non è riuscita a serrare il dado della anteriore sinistra di Jenson Button, costringendo l'ex campione del mondo a ritirarsi appena uscito dalla pit lane, in quanto altrimenti avrebbe rischiato di perdere la ruota in questione. Il team elvetico invece ha commesso l'errore di dare il via libera a Kamui Kobayashi per ripartire mentre sopraggiungeva Pastor Maldonado, innescando un contatto che ha portato il giapponese a strappare i cavi dell'aria compressa della Force India. Dopo aver rivisto le immagini, i commissari hanno dunque deciso di punire la McLaren con una multa di 5.000 euro e la Sauber con una di 20.000 euro, nonostante Kobayashi fosse stato anche già sanzionato con uno stop and go.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Jenson Button , Kamui Kobayashi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag le mans