Silverstone, Libere 3: sull'asciutto svetta Alonso

Silverstone, Libere 3: sull'asciutto svetta Alonso

Il ferrarista ha preceduto un ritrovato Button e Grosjean. In un secondo ci sono ben 10 vetture

Dopo un venerdì tutto caratterizato dalla pioggia, finalmente i piloti del Circus hanno potuto effettuare una sessione di prove libere anche sull'asciutto a Silverstone. E il terzo turno di prove libere del Gp di Gran Bretagna ha confermato la buona propensione della F2012 per questo tracciato che si attendevano gli uomini della Ferrari. A comandare la classifica è stato infatti Fernando Alonso. Lo spagnolo, che nel finale si è anche reso protagonista di un testacoda andando a toccare un cordolo bagnato nella curva che immette sul traguardo, ha girato in 1'32"167, precedendo di poco più di un decimo un ritrovato Jenson Button, che torna quindi ad affacciarsi nelle posizioni di vertice dopo un periodo decisamente nero. In terza posizione troviamo la Lotus di Romain Grosjean, che quindi si conferma veloce su questa pista anche sull'asciutto. Segue la Red Bull di Sebastian Vettel, che forse avrebbe anche potuto fare qualcosa di meglio del quarto tempo se non avesse avuto problemi di traffico. Nonostante un paio di escursioni fuori pista, Kimi Raikkonen completa la top five con la seconda Lotus, mentre Lewis Hamilton si è dovuto accontentare del sesto tempo, anche se staccato di appena tre decimi. Bisogna sottolineare, infatti, che i primi dieci sono tutti racchiusi nello spazio di un secondo. In difficoltà le due Mercedes, che sono relegate piuttosto nelle retrovie: Michael Schumacher è solo 14esimo e Nico Rosberg addirittura 18esimo. Ne sono successe un po' di tutti i colori invece a Sergio Perez. Il messicano prima ha rotto l'ala anteriore della sua Sauber con un fuori pista, poi mentre rientrava ai box a fine sessione si è insabbiato ritrovandosi improvvisamente in mezzo alla pioggia. Da segnalare anche l'esposizione della bandiera rossa, arrivata verso la metà della sessione, quando Charles Pic è rimasto fermo lungo il tracciato con la sua Marussia, probabilmente a causa di un problema tecnico. Un problema che poi sembra essersi ripetuto anche nei minuti conclusivi. FORMULA 1, Silverstone, 07/07/2012 Terza sessione di prove libere 1. Fernando Alonso - Ferrari - 1'32"167 - 21 giri 2. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'32"320 - 20 3. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'32"358 - 25 4. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'32"420 - 21 5. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'32"454 - 25 6. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'32"477 - 20 7. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'32"622 - 21 8. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'32"940 - 19 9. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'33"046 - 20 10. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'33"150 - 19 11. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'33"267 - 25 12. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'33"367 - 20 13. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'33"398 - 24 14. Michael Schumacher - Mercedes - 1'33"462 - 24 15. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'33"673 - 22 16. Felipe Massa - Ferrari - 1'33"674 - 21 17. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'33"707 - 21 18. Nico Rosberg - Mercedes - 1'33"733 - 15 19. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'34"298 - 18 20. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'34"781 - 20 21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'36"605 - 18 22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'37"060 - 14 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'37"269 - 23 24. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'37"429 - 17

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie