Webber si gode la sua grande rimonta

Webber si gode la sua grande rimonta

L'australiano ha sfruttato al meglio le gomme che non aveva utilizzato in qualifica

Probabilmente dopo le qualifiche di ieri nessuno si sarebbe sognato di puntare un euro su un piazzamento da podio per Mark Webber. Il pilota australiano invece si è reso protagonista di una gara che potremmo definire eroica a Shanghai, recuperando dal 18esimo posto in griglia fino alla terza piazza finale. E dire che il suo Gp non era cominciato benissimo: "E' stata una gara veramente interessante. Abbiamo deciso di partire con le gomme dure, che sicuramente non sono quelle ideali per il primo tratto di corsa, anche perchè in realtà non garantiscono una grande durata. La prima parte è stata anche difficile perchè tutte le vetture che avevo intorno avevano le morbide e potevano usare l'ala mobile. Poi le gomme sono decadute ed ho dovuto fare il primo pit stop". A questo punto però è arrivata la svolta perchè Mark ha potuto sfruttare le gomme nuove che non aveva usato in qualifica ed ha cominciato una rimonta entusiasmante: "E' chiaro che vedendo che ero ancora diciassettesimo mi sono un pò scoraggiato, ma da quel momento la gara ha iniziato a girare bene, ho trovato un buon passo e sapevo di poter contare sulle gomme nuove che non avevo utilizzato ieri nella Q2 e nella Q3. Non mi rimaneva che attaccare al massimo e alla fine è venuta fuori una gran bella rimonta!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie