Button: "Non sarei riuscito a prendere Nico"

L'inglese è soddisfatto del secondo posto con la McLaren anche se ha pagato un pit stop lento

Button:
Jenson Button si è divertito: il Gp della Cina ha confermato che la McLaren è una monoposto molto competitiva. La squadra di Woking controlla la classifica del mondiale costruttori con 88 punti, con 24 lunghezze sulla Red Bull Racing e 51 sulla Ferrari. Il fatto è che l'inglese è secondo nella graduatoria iridata piloti, preceduto dal compagno di squadra Lewis Hamilton: "Abbiamo avuto la conferma che la macchina è competitiva. Purtroppo ho pagato l'ultimo pit stop che è stato di oltre nove secondi per un problema alla ruota posteriore sinistra e così sono finito nel traffico. Non credo che sarei riuscito ad andare a prendere Nico che ha fatto una gara fantastica, ma avrei potuto gestire il passo di gara in modo diverso". C'è stata una certa fase della gara che guadagnava due secondi al giro... "Ero molto contento del comportamento della macchina con le gomme dure - ha proseguito Button - e nelle ultime fasi della corsa mi sono divertito facendo molti sorpassi. E' stata una gara per certi versi strana, ma non è certo mancato lo spettacolo nel finale!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie