Sepang, Libere 3: riecco Vettel davanti a Hamilton

Sepang, Libere 3: riecco Vettel davanti a Hamilton

Stupiscono le Force India con Sutil terzo e di Resta sesto, le Ferrari invece sono indietro

Ieri forse ha faticato un po' più del previsto, ma oggi Sebastian Vettel è tornato a prendersi i galloni di grande favorito per la corsa alla pole position nel Gp della Malesia. Il campione del mondo in carica è stato infatti il più rapido nella terza ed ultima sessione di prove libere disputata sul tracciato di Sepang. Proprio nei minuti conclusivi del turno, il portacolori della Red Bull ha piazzato un tempo di 1'36"435, grazie al quale è saltato davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton per appena 133 millesimi. Il britannico, dunque, sembra aver trovato un grande feeling con la W04 per quanto riguarda la prestazione pura, a differenza del compagno di squadra Nico Rosberg, che è solo nono anche se ad appena mezzo secondo. La grande sorpresa della mattinata è stata senza dubbio Adrian Sutil, capace di portare la sua Force India in terza posizione, a meno di due decimi di distacco da Vettel, tallonato dall'altra Red Bull di Mark Webber. Ma sono in generale le vetture della squadra di Vijey Mallya a stupire, visto che anche Paul di Resta si è insediato in sesta posizione, alle spalle della Lotus di Kimi Raikkonen, che stamani ha manifestato a più riprese dei problemi di guidabilità. In crescita la McLaren, che con Jenson Button è arrivata ad occupare la settima posizione dopo essere stata ai margini della top ten nei primi due turni, mentre forse stavolta c'è un pizzico di preoccupazione in casa Ferrari, con Felipe Massa e Fernando Alonso che non sono riusciti a fare rispettivamente meglio dell'ottavo e del decimo tempo. Va detto però che il gruppo è davvero molto compatto, con i primi nove racchiusi in appena mezzo secondo. FORMULA 1, Sepang, 23/03/2013 Terza sessione di prove libere 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'36"435 - 20 giri 2. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'36"568 - 17 3. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'36"588 - 19 4. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'36"613 - 20 5. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'36"806 - 19 6. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'36"807 - 18 7. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'36"822 - 16 8. Felipe Massa - Ferrari - 1'36"946 - 14 9. Nico Rosberg - Mercedes - 1'36"949 - 24 10. Fernando Alonso - Ferrari - 1'37"302 - 14 11. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'37"359 - 11 12. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'37"538 - 12 13. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'37"685 - 23 14. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'37"690 - 14 15. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'37"936 - 16 16. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'38"294 - 17 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'38"376 - 16 18. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'38"425 - 15 19. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'38"995 - 18 20. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'39"717 - 21 21. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'40"209 - 18 22. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'40"495 - 18

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie