Sepang, Libere 1: Hamilton stacca subito tutti

Sepang, Libere 1: Hamilton stacca subito tutti

Il pilota della McLaren rifila mezzo secondo a Vettel. Seguono le Mercedes, con le Ferrari a quasi 2"

Le McLaren continuano a fare la voce grossa anche in Malesia: Lewis Hamilton ha infatti ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere a Sepang, riuscendo anche a rifilare dei distacchi piuttosto importanti a tutta la concorrenza. La pioggia ha solo minacciato questo primo turno ed il britannico è riuscito a girare in 1'38"021, staccando di ben mezzo secondo la Red Bull di Sebastian Vettel. Seguono poi le due Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher: stando a queste prime indicazioni, dunque, la W03 non sembra assolutamente essere un bluff. La top file poi si completa con la Lotus di Romain Grosjean, anche se il francese ha perso parecchio tempo ai box per consentire ai suoi meccanici di effettuare alcune verifiche al retrotreno, dal quale aveva detto di sentire delle sensazioni strane. Tutti gli altri sono staccati di oltre un secondo, a partire da Mark Webber, che apre un terzetto piuttosto ravvicinato di cui fanno parte anche Kimi Raikkonen e Paul di Resta. Solo nono invece Jenson Button, che però ha dovuto fare i conti con una perdita d'olio che gli ha consentito di mettere insieme solo 15 giri. Inizia decisamente in salita il weekend delle Ferrari, con Felipe Massa e Fernando Alonso che vanno ad occupare rispettivamente la 13esima e la 15esima posizione, staccati di poco meno di due secondi. Ancora guai invece in casa HRT. Per le vetture del team spagnolo la qualificazione sembra ancora un obiettivo difficile da raggiungere: Pedro de la Rosa ha chiuso staccato di oltre 7"5, mentre Narain Karthikeyan ha parcheggiato lungo la pista dopo appena 8 giri a causa di un problema al cambio. FORMULA 1, Sepang, 23/03/2012 Prima sessione di prove libere 1. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'38"021 2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'38"535 +0"514 3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'38"813 +0"792 4. Michael Schumacher - Mercedes - 1'38"826 +0"805 5. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'38"919 +0"898 6. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'39"092 +1"071 7. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'39"128 +1"107 8. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'39"298 +1"277 9. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'39"323 +1"302 10. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'39"440 +1"419 11. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'39"724 +1"703 12. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'39"783 +1"762 13. Felipe Massa - Ferrari - 1'39"896 +1"875 14. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'39"910 +1"889 15. Fernando Alonso - Ferrari - 1'39"980 +1"959 16. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'40"099 +2"078 17. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'40"247 +2"226 18. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'40"469 +2"448 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'40"857 +2"836 20. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'41"085 +3"064 21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'43"170 +5"149 22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'44"580 +6"559 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'45"360 +7"339 24. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'45"528 +7"507

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie