Hamilton non si fida delle Red Bull

Hamilton non si fida delle Red Bull

"Sono sicuro che hanno ancora mezzo secondo da tirare fuori per domani" ha spiegato

I risultati della seconda sessione di prove libere del Gp della Malesia hanno dato la sensazione che in casa McLaren possano aver chiuso il gap che separava le MP4-26 dalle Red Bull. Jenson Button e Lewis Hamilton hanno chiuso rispettivamente in seconda e terza posizione, accusando distacchi minimi da Mark Webber. Tuttavia, Hamilton non sembra convinto della bontà di queste indicazioni. Anzi, pare piuttosto certo che i loro rivali per ora abbiano solo scherzato e che quando sarà il momento di cominciare a fare sul serio potrebbero tirare fuori anche un miglioramento di mezzo secondo. "Penso che queste indicazioni siano spazzatura in realtà" ha detto Lewis. "Sono sicuro che loro hanno almeno un altro mezzo secondo da tirare fuori domani. Ovviamente mi auguro che potremo essere più vicini rispetto alla gara scorsa, ma non avremo certezze fino alle qualifiche di domani".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto americane