Schumi: "Sepang ci mostrerà i veri valori di tutti"

Dopo il ko di Melbourne, il tedesco arriva in Malesia voglioso di rifarsi

Schumi:
Il ritiro di Melbourne sembra non essere andato ancora giù a Michael Schumacher, ma questo fine settimana il 7 volte campione del mondo avrà già modo di provare a rifarsi a Sepang, nel Gp della Malesia. In Australia Schumi era rimasto nelle posizioni di vertice con una costanza che non aveva mai mostrato nelle ultime due stagioni: primo nelle Libere 2 del venerdì, quarto in qualifica e in gara occupava la terza posizione quando il cambio della sua Mercedes lo ha tradito. Per questo il tedesco arriva in Malesia con grande voglia di rivalsa: "Dopo la delusione per come è finita la gara di Melbourne, sono arrivato in Malesia con una gran voglia di rivalsa, perchè abbiamo visto in Australia che la nostra vettura ci può consentire di lottare per le posizioni di vertice". Anche se Melbourne non è un tracciato solitamente rappresentativo, Michael sembra confidare molto nel potenziale della W03: "Ovviamente non abbiamo dimenticato il fatto che solitamente il tracciato di Melbourne non è veramente rappresentativo del valore delle vetture, ma devo dire che la nostra mi aveva dato buone sensazioni anche per tutto il pre-campionato". La controprova però ci sarà solamente questo weekend: "Sepang sarà interessante perchè ci permetterà di capire per la prima volta il reale potenziale delle monoposto. Lì c'è un giusto mix di curve lente e veloci che ti può far capire esattamente a che punto sei, rendendo sempre il tutto pepato per i piloti e per gli ingegneri. Non vedo l'ora di cominciare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie