Briatore: "Vettel continuerà a dominare"

Secondo l'ex team principal della Renault la Red Bull ha ancora 6-7 decimi di vantaggio

Briatore:
La stagione 2011 del Mondiale di Formula 1 ormai volge al termine, ma uno che del Circus ne capisce qualcosa come Flavio Briatore non si aspetta grosse rivoluzioni anche nel 2012: secondo l'ex team principal della Renault, infatti, anche l'anno prossimo assisteremo ad un nuovo dominio della Red Bull e di Sebastian Vettel. "Chi ferma Vettel? Ormai non essendoci neanche più competizione con Webber è diventato noioso. Lui riesce a fare funzionare le gomme in modo incredibile e Mark no. Finisse questo campionato al più presto che è diventato noioso, ma non credo che il prossimo anno cambierà qualcosa. In 17 anni non ho mai mai visto recuperare 6-7 decimi in due mesi" ha detto Flavio a La Politica nel Pallone su Gr Parlamento. Peccato che la ricetta per rendere tutto più divertente non sia realizzabile: "Per rendere il Mondiale più interessante bisognerebbe togliere mezzo secondo alla Red Bull e darlo alla Ferrari, ma non è una cosa che può fare. Se non si cambiano i regolamenti il prossimo anno sarà tale e quale. Non vedo in due mesi come si possa recuperare su Red Bull e McLaren". La soluzione più sensata, dunque, sarebbe quella di conformare maggiormente le vetture: "Le macchine dovrebbero essere tutte più o meno uguali, i budget di 200-300 milioni sono una follia, ci vogliono pezzi che siano uguali per tutti, per lasciare una creatività molto ristretta. Mettiamo i primi sette piloti su sette macchine della GP2 e vediamo che Formula 1 avremo, sarebbe fantastica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie