Alonso: "Schumi non ha niente da dimostrare"

Fernando ha grande rispetto e pensa che con una vettura competitiva direbbe ancora la sua

Alonso:
Nel corso di un'intervista concessa ai brasiliani di TotalRace.com, Fernando Alonso ha stupito tutti dicendo che potendo scegliere un avversario da sfidare, non esiterebbe ad indicare Michael Schumacher. Del resto, il ferrarista ha vinto il suo secondo titolo proprio duellando con il tedesco e per questo gli porta sempre un grande rispetto. "Sceglierei Michael Schumacher, che per me resterà sempre il campione dei campioni, perchè noi tutti rispettiamo un pilota che è stato capace di vincere sette titoli mondiali. E' un pilota che non ha niente da dimostrare e che è sempre stato molto veloce" ha spiegato Fernando. Lo spagnolo, infatti, è convinto che con la vettura giusta Schumi direbbe ancora la sua: "Sappiamo che in Formula 1 la vettura è molto importante e che la Mercedes non ha vissuto un anno semplice. Ma credo che se avessero una vettura competitiva, capace di vincere delle gare, sia Michael che Rosberg entrerebbero a far parte dei favoriti. Dobbiamo tutti rispettarlo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie