Newey: "Le restrizioni regolamentari sono frustranti"

Il guru della Red Bull si lamenta ancora per l'abolizione dei diffusori soffianti

Newey:
Per presentare la Red Bull RB8 non potevano mancare ovviamente le parole del suo creatore, ovvero Adrian Newey. Il guru di Milton Keynes ha fatto capire chiaramente di aver dovuto modificare sensibilmente la monoposto rispetto a quella precedente a causa delle restrizioni ai soffiaggi imposte dai regolamenti. Restrizioni che non sembra essergli andata affatto giù: "A dire la verità, le restrizioni al regolamento, come ad esempio l'abolizioni degli scarichi soffianti, sono un po' frustranti, perchè come dice la parola stessa sono delle restrizioni: non danno nuove opportunità, ma si limitano a chiuderti la porta in faccia. I cambiamenti regolamentari mi piacciono, ma le restrizioni non le digerisco proprio" ha spiegato Newey. "L'abolizione degli scarichi soffianti e le restrizioni per quanto riguarda il posizionamento degli sfoghi dello scarico ci hanno costretto a rivedere parecchio la nostra monoposto durante l'inverno perchè la RB7 era nata intorno a questi concetti. Per questo credo che noi potremmo averci rimesso più di altri, ma solo il tempo ce lo dirà" ha aggiunto. Secondo l'ex tecnico di Williams e McLaren le altezze da terra potrebbero diventare il tema chiave del 2012: "Uno dei fattori principali potrebbe essere l'altezza da terra posteriore, per cui dovremo pensare lo sviluppo della vettura attorno ad essa".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie