Sebastien Buemi tratta con la Force India per il 2013

Sebastien Buemi tratta con la Force India per il 2013

"Sto aspettando una risposta" ha spiegato. Se gli andasse male, lo svizzero rimarrebbe la riserva della Red Bull

Nelle ultime settimane non è stato preso particolarmente in considerazione tra i nomi caldi per gli ultimi due posto interessanti rimasti liberi sullo schieramento di partenza del Mondiale di Formula 1 2013, ma oggi Sebastien Buemi ha rivelato di essere in contatto con la Force India per provare ad assicurarsi un volante e di aver fatto anche un sondaggio con la Lotus per capire quale fosse la situazione di Romain Grosjean al suo interno. Il pilota svizzero è stato appiedato al termine della stagione scorsa dalla Toro Rosso e "parcheggiato" come pilota di riserva alla Red Bull nel 2012, ma praticamente non ha mai avuto modo di salire sulla RB8, accollandosi solamente tanto lavoro al simulatore e venendo utilizzato sporadicamente nelle esibizioni. Per questo, in vista del prossimo campionato, è voglioso di tornare a gareggiare e a scendere in pista. Buemi ha parlato della sua situazione con i suoi connazionali di Blick, spiegando che l'accordo per continuare a fare la riserva per la Red Bull è già pronto, ma poi ha aggiunto: "Sto aspettando anche una risposta dalla Force India. Inoltre la situazione al momento è poco chiara anche alla Lotus. Fortunatamente la maggior parte dei team non si è dimenticata di me, ma per ora non posso fare molto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sébastien Buemi
Articolo di tipo Ultime notizie