Schumacher: "Non penso che saremo subito vincenti"

Il tedesco tiene un profilo basso in vista dell'arrivo della Mercedes W03

Schumacher:
La seconda giornata dei test collettivi ci ha regalato il ritorno di Michael Schumacher davanti a tutti. Chiaramente i tempi dei test invernali sono sempre relativi, ma lo sono maggiormente nel caso di Schumi, visto che il 7 volte campione del mondo è sceso in pista con la vettura dello scorso anno, con il solo scopo di prendere confidenza con le nuove gomme della Pirelli. Nonostante queste prime uscite piuttosto brillanti, il tedesco pare piuttosto convinto che la sua Mercedes non sarà vincente da subito neppure nel 2012: "Realisticamente, non penso che riusciremo a realizzare una vettura in grado di lottare immediatamente per il Mondiale. Non è facile guardando dove eravamo un anno fa. Però sono ottimista sulla possibilità di riuscirci passo dopo passo". In compenso il lavoro sulle gomme di questi giorni sta filando via liscio: "Il nostro programma per ora si è completato come speravamo. Abbiamo lavorato molto sulle nuove gomme, che ritengo migliori per le esigenze dei piloti, perchè sono più consistenti e vicine a quello che ci si può aspettare da una gomma di Formula 1. Iniziare a comprenderle era il nostro obiettivo per questi test e direi che ci stiamo riuscendo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie