Sakhir, Libere 1: Massa guida l'1-2 della Ferrari

Sakhir, Libere 1: Massa guida l'1-2 della Ferrari

Il weekend del Bahrein inizia bene per le Rosse, ma i tempi sono ancora a 2" dalla pole del 2012

Il momento positivo della Ferrari sembra poter proseguire anche in Bahrein: dopo la bella vittoria di Fernando Alonso in Cina, oggi le F138 hanno monopolizzato le prime due posizioni nella prima sessione di prove libere di Sakhir. A giudicare dalle condizioni della pista, ancora piuttosto scivolosa come testimoniato dalle numerose escursioni fuori pista che si sono viste, è ancora presto per parlare di gerarchie, ma è chiaro che vedere le due Rosse davanti a tutti è un buon inizio per gli uomini del Cavallino. Il miglior tempo lo ha messo a referto Felipe Massa in 1'34"487, un tempo ancora molto lontano dalla pole del 2012 (di circa un paio di secondi), ma anche perchè ottenuto con un treno di gomme a mescola dura, che sono quelle che sono state utilizzate praticamente da tutti in questo primo turno dopo che per oltre mezzora l'attività in pista è stata praticamente assente. Il brasiliano ha preceduto di appena 77 millesimi il compagno di squadra Fernando Alonso, ma va detto che la classifica è rimasta molto stabile negli ultimi 20 minuti, quando quasi tutte le squadre hanno iniziato a lavorare con il carico di carburante, cominciando a pensare alla gara. In terza posizione troviamo la Mercedes di Nico Rosberg, distanziata di appena 134 millesimi. Decisamente più indietro invece la W04 gemella di Lewis Hamilton, che occupa la 13esima piazza, anche se la sensazione è che i due piloti della squadra di Brackley abbiano fatto lavori differenziati. Segue poi la Red Bull del leader del Mondiale Sebastian Vettel, distanziato di circa tre decimi dalla vetta davanti alla Force India di Paul di Resta e alla McLaren di Jenson Button. Più in difficoltà invece le due Lotus, che occupano solamente la nona e la decima posizione con Kimi Raikkonen e Romain Grosjean. Ma questa non è una novità perchè il finlandese non ha mai brillato nelle Libere 1 in questa stagione. Da segnalare, infine, la presenza in pista di Heikki Kovalainen, chiamato dalla Caterham per provare alcune novità tecniche ed autore del 20esimo tempo. Sulla Marussia inoltre è salito Rodolfo Gonzalez, che ha preso il posto di Jules Bianchi in questa prima sessione, faticando un po' ad adattarsi alla MR02 e chiudendo con quasi 6" di distacco dalla vetta: il venezuelano però ha messo insieme solamente 7 giri prima di patire un problema al cambio. FORMULA 1, Sakhir, 19/04/2013 Prima sessione di prove libere 1. Felipe Massa - Ferrari - 1'34"487 - 11 giri 2. Fernando Alonso - Ferrari - 1'34"564 - 19 3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'34"621 - 22 4. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'34"790 - 20 5. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'34"949 - 17 6. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'35"069 - 22 7. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'35"101 - 19 8. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'35"119 - 19 9. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'35"345 - 17 10. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'35"611 - 14 11. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'35"640 - 23 12. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'35"783 - 16 13. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'35"792 - 16 14. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'36"014 - 19 15. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'36"485 - 20 16. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'36"498 - 17 17. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'36"755 - 20 18. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'37"214 - 21 19. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'37"850 - 20 20. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'38"401 - 20 21. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'39"445 - 12 22. Rodolfo Gonzalez - Marussia-Cosworth - 1'40"215 - 7

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie