Ron Dennis convinto: "Hamilton rimarrà alla McLaren"

Il presidente della factory di Woking non vede motivi per non continuare insieme nel 2013

Ron Dennis convinto:
Alla vigilia del weekend di Budapest Ron Dennis è stato intervistato dai microfoni di BBC Radio 5 ed ha fatto il punto sulla situazione della McLaren, dalle aspettative per il Gp di Ungheria e quelle più a lungo termine, in particolare sulla situazione contrattuale di Hamilton. "Abbiamo vissuto un momento difficile, ma ora credo che siamo di nuovo forti. Speriamo di ottenere un buon risultato in Ungheria prima della pausa estiva, perchè vorrebbe dire avere altre 9 gare a disposizione per continuare a credere nel titolo" ha esordito l'ex team principal della squadra di Woking. Sul futuro di Hamilton si è anche lasciato scappare una mezza battuta: "Non ci sono motivi per cui Lewis non debba guidare una nostra monoposto nel futuro. Penso che alcune persone si siano fatte un'impressione sbagliata. Quando ho visto quanto abbiamo pagato il suo ultimo contratto mi sono detto che dipende più da noi volerci ancora avvalere di lui, piuttosto che il contrario". Parlando seriamente però è parso molto convinto di poterlo trattenere ancora alla McLaren: "Abbiamo quasi vinto il Gp di Germania e questo dice molto su quelle che possono essere le nostre prestazioni reali. Se le cose andranno come ci aspettiamo, dunque, sono abbastanza sicuro che Lewis sarà seduto in una McLaren anche l'anno prossimo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie