Frijns deluso dai piani della Sauber per lui

Frijns deluso dai piani della Sauber per lui

Il pilota olandese sperava di guidare nelle libere del venerdì, ma non pare sia possibile

Nonostante negli ultimi tre anni non abbia sbagliato praticamente neanche un colpo, laurendosi prima campione della Formula BMW, poi dell'Eurocup di Formula Renault 2.0 e infine della World Series by Renault, Robin Frijns rischia seriamente di rimanere a piedi nella stagione 2013. Il pilota olandese si è legato alla Sauber per un programma a lungo termine, che quest'anno lo vedrà impegnato come riserva. Ora però, stando a quanto ha dichiarato a Formule1, non sembra più troppo convinto della sua scelta, avendo capito che difficilmente avrà modo di guidare la C32. "Temo che quest'anno non avrò molto da fare. Il 30 gennaio farò una visita alla factory e spero che sarà fatta più chiarezza. Non si tratta solo del fatto che non farò i test invernali, ma sembra che non verrò utilizzato neanche nelle prove libere del venerdì. Inoltre la Sauber non possiede un simulatore, quindi in questo modo potrei anche non fare esperienza" ha detto Frijns. Tra le altre cose la situazione non sembra buona neanche per quanto riguarda l'opzione DTM con la Mercedes, che sembrava più di una speranza a fine 2012, ma che ora sembra tramontata: "Potrei avere anche delle altre possibilità, ma ho paura che sarà un anno molto difficile per me".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robin Frijns
Articolo di tipo Ultime notizie