Red Bull Racing: è Buemi il terzo pilota

Red Bull Racing: è Buemi il terzo pilota

Horner ufficializza il ruolo dello svizzero che resta in famiglia dopo l'esclusione dalla Toro Rosso

La Red Bull Racing ha ufficializzato Sébastien Buemi nel ruolo di pilota di riserva per il 2012. Lo svizzero di 23 anni rimane, quindi, nella famiglia della Red Bull dopo essere stato esautorato dal ruolo di titolare alla Scuderia Toro Rosso. Sébastien Buemi è molto soddisfatto: "E' bello restare con la Red Bull per un altro anno e avere l'opportunità di vivere un Campionato del Mondo nella squadra vincente. Ovviamente preferirei poter guidare nei Gp, ma lavorando con la Red Bull Racing sullo sviluppo della loro monoposto potrò dare utili informazioni e credo che questa alla fine sia la migliore soluzione per me". Christian Horner ha commentato: "Era logico per Sébastien continuasse con la Red Bull dopo essere stato membro del Team Junior dal 2004. Conosce bene la squadra e ha maturato una significativa esperienza di gara negli ultimi tre anni. Farà un importante lavoro di simulazione durante tutto l'anno e sarà presente ad ogni Gran Premio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sébastien Buemi
Articolo di tipo Ultime notizie