Red Bull avanti con i motori Renault fino al 2012

Red Bull avanti con i motori Renault fino al 2012

D'ora in poi il logo della Casa francese sarà molto più visibile sulle RB6

Giornata di annunci sul fronte motori quella che si sta vivendo oggi ad Interlagos: La Red Bull ha infatti ufficializzato di aver trovato una nuova intesa con la Renault per proseguire ancora il rapporto di fornitura anche al termine della stagione. La squadra di Milton Keynes ha firmato un nuovo contratto di due anni con la Casa francese, il che significa che continuerà a montare i suoi propulsori almeno fino al termine della stagione 2012. L'accordo prevede anche una maggior visibilità del marchio Renault sulle monoposto già a partire dal Gp del Brasile di questo fine settimana: sarà presente sul muso, sugli specchietti e sui caschi di Mark Webber e Sebastian Vettel. "Siamo lieti di annunciare l'estensione" ha detto il team principal Christian Horner. "Abbiamo sempre avuto un rapporto molto diretto con la Renault e ci hanno sostenuto molto equamente nel corso delle ultime quattro stagioni, contribuendo alla nostra tredici vittorie. Il rapporto continua ad evolversi e siamo ansiosi di lavorare con loro anche durante il campionato 2011".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie