Pole da record per Vettel a Melbourne

Pole da record per Vettel a Melbourne

Tempone della Red Bull, seguita da Hamilton e Webber. Delusione Ferrari: Alonso quinto a 1"5

La stagione 2011 del Mondiale di Formula 1 riparte da dove è finita quella del 2010, cioè con Sebastian Vettel e la Red Bull davanti a tutti. La facilità con cui il campione del mondo in carica è andato a centrare la 16esima pole position della sua carriera è veramente disarmante per il resto del gruppo. Ma l'altro dato interessante riguarda le gomme Pirelli perchè, dopo tutte le critiche arrivate nel corso dell'inverno, le coperture italiane sono riuscite a spingere il pilota tedesco ad un tempo di 1'23"529, che vale il nuovo record del tracciato di Melbourne. E il dato clamoroso è che Vettel lo ha fatto senza utilizzare il KERS. La vera sorpresa di oggi è rappresentata dalla presenza in prima fila della McLaren di Lewis Hamilton. Il ritorno ad una soluzione più tradizionale per quanto riguarda gli scarichi ha reso la MP4-26 immediatamente competitiva, permettendo all'ex campione del mondo di scavalcare Mark Webber proprio sotto alla bandiera a scacchi, nonostante un problema al KERS nel finale. Il binomio Red Bull-McLaren, dunque, monopolizza anche la seconda fila, con l'idolo locale Webber che sarà affiancato da Jenson Button. Se la McLaren è stata la sorpresa, la Ferrari è stata la grande delusione, con Fernando Alonso che si è dovuto accontentare del quinto tempo, vedendosi rifilare la bellezza di quasi 1"5 da Vettel, perdendone quasi uno pieno nell'ultimo settore. Felipe Massa invece è addirittura ottavo ed ha anche macchiato la sua Q3 con un errore da dilettante, finendo in testacoda all'uscita dai box a gomme fredde. Senza contare che ha rischiato di essere eliminato in Q1. Davanti a lui c'è la Lotus Renault di Vitaly Petrov, autore del sesto tempo. Deludono però anche le Mercedes Gp, con Nico Rosberg che prenderà il via dalla settima posizione e Michael Schumacher che è stato eliminato al termine della Q2: la grande crescita vista nei test di Barcellona aveva fatto sperare in qualcosa in più. Molto positivo l'esordio della Sauber e della Toro Rosso, capaci di piazzare Kamui Kobayashi e Sebastien Buemi nella Q3 e successivamente in quinta fila. Inizia male invece la stagione di due veterani come Nick Heidfeld e Rubens Barrichello. A sorpresa il tedesco è stato eliminato al termine della Q1, mentre il brasiliano ha terminato la sua Q2 nella sabbia della curva 3 e quindi domani prenderà il via dalla 18esima piazza. Veniamo ora ai team delle retrovie. Dopo le difficoltà dei giorni scorsi, le Virgin sono riuscite a centrare l'obiettivo di rimanere all'interno del 107%. Discorso che invece non vale per le HRT. Tuttavia, si vocifera che esiste una possibilità che le vetture del team di Josè Carabante possano ottenere una deroga per presentarsi al via, magari scattando dalla corsia dei box. FORMULA 1, Melbourne, 26/03/2011 Prove ufficiali 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'23"529 2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'24"307 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'24"395 4. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'24"779 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'24"974 6. Vitaly Petrov - Lotus Renault - 1'25"247 7. Nico Rosberg - Mercedes Gp - 1'25"421 8. Felipe Massa - Ferrari - 1'25"599 9. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'25"626 10. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'27"066 Eliminati al termine della Q2: 11. Michael Schumacher - Mercedes Gp - 1'25"971 12. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'26"103 13. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'26"108 14. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'26"739 15. Pastor Maldondano - Williams-Cosworth - 1'26"768 16. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'31"407 17. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - senza tempo Eliminati al termine della Q1: 18. Nick Heidfeld - Lotus Renault - 1'27"239 19. Heikki Kovalainen - Team Lotus-Renault - 1'29"254 20. Jarno Trulli - Team Lotus-Renault - 1'29"342 21. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'29"858 22. Jerome d'Ambrosio - Virgin-Cosworth - 1'30"822 23. Vitantonio Liuzzi - HRT-Cosworth - 1'32"978* 24. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'34"293* * Tempi superiori al 107%

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie