Pirelli: una mescola soft sperimentale ad Abu Dhabi

Pirelli: una mescola soft sperimentale ad Abu Dhabi

Le squadre la potranno provare nel corso delle prove libere

Il circuito Yas Marina ad Abu Dhabi è un luogo carico di significati per Pirelli: è qui che i Team hanno provato per la prima volta gli pneumatici P Zero, nel corso di un test realizzato lo scorso anno, all’indomani dell’ultimo gran premio. Abu Dhabi è stata inoltre scelta da Pirelli come sede di ulteriori test privati, tra cui quelli realizzati sul bagnato lo scorso gennaio: queste numerose sessioni di prove rendono i 5,554 chilometri del tracciato di Yas Marina i più conosciuti dai tecnici Pirelli che su questa pista, più che su ogni altra, hanno sviluppato le soluzioni fornite nel campionato 2011. Per il gran premio degli Emirati, Pirelli ha scelto le mescole P Zero White medium e P Zero Yellow soft, per rispondere al meglio alle 21 curve e ai due rettilinei che compongono il giro. Il Gran Premio di Abu Dhabi è caratterizzato dalla variabilità delle temperature: alte alla partenza, prevista per il pomeriggio, e più basse all’arrivo, che avverrà in notturna. Un fattore che solitamente allunga la vita degli pneumatici. Nel corso del weekend si assiste inoltre ad una certa evoluzione della pista: sporca nelle prime fasi, tende a ripulirsi dalla sabbia proveniente dal deserto circostante dopo i primi giri. I lunghi rettilinei sottopongono a molta energia la spalla interna degli pneumatici e la sequenza tortuosa delle Curve 2, 3 e 4 a inizio giro costringe la gomma a un lavoro notevole. Come sempre, per il weekend di gara i Team avranno a disposizione 11 set di pneumatici slick (sei set di medie e cinque set di morbide) oltre a quattro set di intermedie e tre set di wet. Alla consueta dotazione, per le prove libere del venerdì si aggiungeranno due set supplementari di una mescola soft sperimentale. Dopo il gran premio, dal 15 al 17 novembre si terrà una sessione di test per i giovani piloti della durata di tre giorni. I Team avranno a disposizione tutte e quattro le mescole slick e potranno scegliere i loro pneumatici dalla dotazione complessiva di 100 set per Team destinati ai test durante l’anno. Durante il test, Pirelli proverà anche una quantità limitata di pneumatici-prototipo in vista della stagione 2012. Paul Hembery:A questo punto della stagione, la nostra attenzione si concentra ovviamente sulla messa a punto delle soluzioni per il prossimo anno: ecco perché durante le prove libere del gran premio e nel corso del test dei giovani piloti vedremo in azione dei nuovi pneumatici. Visto che le opportunità di test durante la stagione sono molto limitate, per noi è importante raccogliere informazioni al fine di sviluppare la nostra strategia per il 2012, in cui presenteremo degli pneumatici leggermente differenti rispetto alla gamma di quest’anno. Conosciamo molto bene il circuito Yas Marina, dato che è una delle sedi dei nostri test, quindi siamo convinti che la scelta di pneumatici fatta per la gara si adatti bene alle caratteristiche della pista. Il tracciato di Abu Dhabi è assolutamente fantastico, con buone opportunità di sorpasso, quindi siamo molto contenti di festeggiare qui il nostro primo compleanno”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie