Pirelli annuncia le mescole per Giappone e Corea

Pirelli annuncia le mescole per Giappone e Corea

Medie e soft per Suzuka, a Yeongam invece si punta sulle soft e sulle super-soft

La Pirelli ha annunciato le mescole di gomme che ha scelto per i Gp di Giappone e Corea di Formula 1. Per quanto riguarda Suzuka, che storicamente è una pista molto esigente dal punto di vista degli pneumatici, il gommista milanese ha deciso quindi di puntare sulle gomme medie e soft. Quello di Yeongam invece è un tracciato che tende a fornire poco grip, dunque la Pirelli ha optato per la stessa scelta fatta sui tracciati cittadini, selezionando cioè le soft e le super-soft. "Dopo un'attenta analisi di tutti i dati che abbiamo a disposizione, abbiamo raggiunto quella che riteniamo essere la scelta che meglio si adattano alle caratteristiche di ogni circuito" ha spiegato Paul Hembery, responsabile motorsport della Pirelli. "Mentre Suzuka è una pista su cui abbiamo gareggiato prima, sia in GT che con le moto, la Corea è un circuito che dobbiamo ancora imparare. Tuttavia, abbiamo potuto beneficiare della tecnologia di simulazione avanzata che ci permette di prevedere con precisione il comportamento probabile di ogni pneumatico, anche su piste che abbiamo mai visto prima" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie