Peter Sauber fissa l'obiettivo: "A punti regolarmente"

La squadra di Hinwil spera di migliorare il settimo posto del 2011 con la C31

Peter Sauber fissa l'obiettivo:
Quella di oggi sarà una giornata ricca di novità per la Formula 1 2012, con ben tre presentazioni. A rompere il ghiaccio è stata la Sauber, mostrando le forme della nuova C31 a Jerez de la Frontera. La squadra di Peter Sauber viene da un 2011 tutto sommato positivo, chiuso al settimo posto tra i costruttori con 44 punti. La maggior parte di questi però è stata raccolta nella prima parte della stagione. Per questo motivo la squadra elvetica spera di poter accedere alla zona punti in maniera più regolare in questa stagione. "Il nostro obiettivo è piazzarci con regolarità nella zona punti, provando quindi a migliorare la nostra settima posizione nel Mondiale Costruttori" ha spiegato Peter Sauber. Il leader del team sarà ancora Kamui Kobayashi: "Non vediamo l'ora di cominciare questa nuova stagione con i nostri piloti giovani e di talento. Per Kamui si tratterà della terza stagione intera in Formula 1: lo scorso anno gli abbiamo chiesto di prendersi la responsabilità della leadership della squadra e questo gli è servito per maturare molto". Sergio Perez invece è chiamato a confermare quanto di buono fatto vedere nel 2011: "Dopo essersi messo alle spalle una buonissima stagione da rookie, ora Sergio si approccia alla sua seconda annata, che solitamente è la più difficile nella carriera di un pilota, perchè è quella in cui bisogna confermarsi". Più in generale, la speranza è di continuare a crescere tutti insieme: "Dunque, entrambi i nostri piloti hanno un grande potenziale, inoltre continueranno a lavorare con gli stessi ingegneri del 2011, quindi speriamo di poter continuare a crescere tutti insieme".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie