Formula 1, orari e copertura TV in Svizzera del GP della Cina

condividi
commenti
Formula 1, orari e copertura TV in Svizzera del GP della Cina
Di:
10 apr 2019, 18:00

La terza tappa del Campionato del Mondo della massima serie automobilistica andrà in onda da Shanghai in lingua italiana sul canale LA 2 della RSI: qualifiche sabato 13 aprile dalle ore 07.55, gara domenica 14 aprile dalle ore 08:00

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing, in the drivers parade
Romain Grosjean, Haas F1, in the drivers parade
Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, on the grid
Romain Grosjean, Haas F1
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing
Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19

La stagione 2019 del Campionato del Mondo di Formula 1 si svolge ancora una volta con importanti novità sotto molteplici punti di vista. Oltre agli aspetti puramente regolamentari, per gli appassionati delle quattro ruote vi sono buone notizie per quanto riguarda la copertura televisiva delle principali emittenti svizzere.

La SSR, Società Svizzera di Radiotelevisione, ha infatti ufficializzato la copertura dei Gran Premi sino al termine del 2019. L’accordo consente, quindi, ai residenti sul territorio della Confederazione Elvetica di poter vedere in chiaro tutti i 21 GP in palinsesto, compreso il Gran Premio di Cina sullo Shanghai International Circuit nel fine settimana del 12, 13 e 14 aprile.

Tra i 10 team al via, è presente anche l'Alfa Romeo Racing, denominazione assunta attualmente dalla scuderia zurighese Sauber, oltre al driver ginevrino Romain Grosjean, al volante di una delle due monoposto dello Haas F1 Team.

La scuderia di Hinwil, che sarà certamente difesa al meglio in pista da Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, è reduce da una positiva stagione 2018, con l'ottava piazza finale e 48 punti.

Sabato 13 aprile:
GP della Cina, Qualifiche ufficiali in diretta (RSI LA 2, 07:55-09:00)

Domenica 14 aprile:
GP della Cina, Gara in diretta (RSI LA 2, 08:00-09:45) 

 
Articolo successivo
Simulazione GP della Cina: il motore sta al regime massimo per il 68% del giro

Articolo precedente

Simulazione GP della Cina: il motore sta al regime massimo per il 68% del giro

Articolo successivo

Racing Point: il nuovo motore Mercedes ha gli scarichi che arrivano alla testata!

Racing Point: il nuovo motore Mercedes ha gli scarichi che arrivano alla testata!
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie